Continua il nostro percorso alla scoperta delle ventiquattro nazionali che parteciperanno ai campionati europei che si disputeranno in Francia. Oggi è il turno dell’Albania, outsider del gruppo A.

La nazionale di Gianni De Biasi è stata ammessa a Euro 2016 dopo essersi classificata al secondo posto nel girone I con 14 punti in 8 partite, frutto di 4 vittorie, 2 pareggi e 2 sconfitte. Dopo aver conquistato una straordinaria qualificazione all’Europeo la squadra di De Biasi cerca un’ altra impresa, il passaggio agli ottavi di finale.

Il modulo prediletto da Gianni De Biasi prevede la difesa a 4, solitamente supportata da un centrocampo a 5 ed un’unica punta. Tra i pali ci sarà il laziale Etrit Berisha che quest’anno ha collezionato 20 presenze con la maglia della Lazio . La linea difensiva prevede Lorik Cana come perno centrale, con Djmsiti o Ajeti al suo fianco, gli esterni di difesa saranno Hysaj e Agoli.

Il ruolo di regista dovrebbe essere affidato a Kukeli o in alternativa da Basha, completano il reparto Gashi, esterno  offensivo, T.Xhaka, stella dell’Albania, Memushaj, Lenjani. Potrebbero trovare spazio a centrocampo anche Basha e Abrashi.

In attacco l’escluso eccellente è Salihi, capocannoniere del campionato albanese neanche convocato dal commissario tecnico albanese. Il peso dell’attacco sarà affidato al solo Cikalleshi che è rimasto a secco durante le gare di qualificazioni.

RIGORISTI: Memushaj, Cikalleshi, Gashi

PUNIZIONI: Gashi, Memushaj, Xhaka

ANGOLI: Gashi, Memushaj

albania

CONVOCATI

Portieri: Etrit Berisha (Lazio), Alban Hoxha (Partizani), Orges Shehi (Skënderbeu);

Difensori: Lorik Cana (Nantes), Arlind Ajeti (Frosinone), Mërgim Mavraj (Köln), Elseid Hysaj (Napoli), Ansi Agolli (Qarabağ), Frederic Veseli (Lugano), Naser Aliji (Basel);

Centrocampisti: Ledjan Memushaj (Pescara), Ergys Kaçe (PAOK), Andi Lila (Giannina), Migjen Basha (Como), Odise Roshi (Rijeka), Burim Kukeli (Zürich), Ermir Lenjani (Nantes), Taulant Xhaka (Basel), Armir Abrashi (Freiburg);

Attaccanti: Bekim Balaj (Rijeka), Sokol Çikalleshi (Medipol Baksasehir), Armando Sadiku (Vaduz), Shkëlzen Gashi (Colorado Rapids).